info@sanitariabresciana.com – +39 030 33 66 145

Mese: Marzo 2019

Spina calcaneale

SPINA CALCANEARE

Il dolore al tallone è un disturbo fastidioso che appare in modo graduale per poi peggiorare drasticamente specie se, anche in presenza di dolore, si persiste nel movimento e nell’appoggiare il peso sulla zona interessata. Al dolore al tallone sono collegate patologie come la fascite plantare, sindrome del tunnel tarsale, lesioni al tendine d’Achille e spina calcaneare.

Proprio quest’ultima può essere alquanto fastidiosa in quanto, spesso, è legata o causa delle altre patologie.

DIAGNOSI

Il Centro Ortopedico Sanitaria Bresciana vanta un’equipe specializzata che mette a disposizione esperienza e professionalità attraverso visite specialistiche.

Tramite l’utilizzo di sistemi integrati sviluppiamo soluzioni ORTESICHE e PROTESICHE.

Ogni nostro articolo è il risultato di un lavoro attento e professionale, ogni nostro servizio costituisce l’applicazione delle tecniche e dei medical devices più moderni.

Fascite nodulare

IL DOLORE ALLA PIANTA DEL PIEDE

Il piede è una parte molto importante dell’apparato muscolo scheletrico. Sostiene il nostro peso ed è uno dei punti focali del corpo ai fini di una corretta deambulazione.

Essendo una parte del corpo sottoposta a costante movimento il piede può essere soggetto a svariate patologie spesso provocate da una pressione eccessiva che può essere dovuta a diverse cause come sovrappeso, stress dovuto a una posizione lavorativa scomoda che porta ad una pressione sbagliata sull’arto, utilizzo di calzature sbagliate o in presenza di piede piatto.

SPINA CALCANEARE

Il dolore al tallone è un disturbo fastidioso che appare in modo graduale per poi peggiorare drasticamente specie se, anche in presenza di dolore, si persiste nel movimento e nell’appoggiare il peso sulla zona interessata. Al dolore al tallone sono collegate patologie come la fascite plantare, sindrome del tunnel tarsale, lesioni al tendine d’Achille e spina calcaneare.

Proprio quest’ultima può essere alquanto fastidiosa in quanto, spesso, è legata o causa delle altre patologie.

Bacino asimmetrico

DISMETRIA DEGLI ARTI INFERIORI

La dismetria non è facile da diagnosticare. Dipendendo da tre elementi diversi (anca, ginocchio e articolazioni) la composizione degli arti inferiori è di per sé variabile nella lunghezza complessiva dell’arto. La leggera differenza, quindi, è da prassi o causa di altre patologie come piede valgo, ginocchio valgo e anomala rotazione del bacino.

Per individuare una reale dismetria è necessario il supporto di esami specifici come radiografia o esame baropodometrico, nonché l’osservazione obiettiva sia in posizione eretta che seduta per individuarne la fonte. Qualora il bacino in seduta non fosse allineato sarebbe fonte della dismetria, viceversa, quest’ultima potrebbe provenire dalle gambe.

Supinazione piede

BAROPODOMETRIA

L’esame baropodometrico consente di effettuare un’approfondita valutazione sulla qualità dell’appoggio a terra dei piedi, misurando la pressione plantare sul terreno e identificando le aree di maggiore e minore carico, sia da fermi che mentre camminiamo.

ALLUCE VALGO

L’alluce valgo è una delle patologie del piede che si manifesta con la deformazione del primo dito (per l’appunto l’alluce) che, deviando lateralmente, esercita una pressione sulle altre dita causando anche la sporgenza all’altezza del primo osso metatarsale, la cosiddetta cipolla. Associata spesso a dolori e infiammazione costante, la patologia dell’alluce valgo porta spesso ad un cambiamento dell’anatomia del piede o dei piedi qualora il disturbo riguardi non uno, ma entrambi gli arti.

TRATTAMENTO PODOLOGICO

Gli specialisti del Centro Ortopedico Sanitaria Bresciana sono specializzati nella cura di varie patologie tra cui: alluce valgo, metatarsalgie, piede diabetico, piede reumatico, dita in griffe, speroni calcaneari e fasciti plantari.

Attraverso trattamenti specifici, da prescrivere sulla base delle cause scatenanti, gli esperti dell’ortopedia e della podologia troveranno i rimedi più giusti per curare questi disturbi.

Scroll to top