Fastidi e dolore all’alluce: cause e motivi

Possiamo considerarlo un fastidio di poco conto, ma quando si ha un dolore all’alluce, anche se di basso grado, questo va inevitabilmente ad influenzare sulla nostra deambulazione costringendoci a fare movimenti “innaturali” e non fisiologici. Inoltre, il dolore potrebbe essere connesso con delle vere e proprie patologie. Bisogna considerare inoltre che l’alluce è il dito del piede più esposto a subire stress ed è un campanello di allarme per alcune patologie, per questo, in caso di dolore, è bene analizzare le cause, ricorrendo anche all’intervento di un centro specialistico come il Centro Ortopedico Sanitaria Bresciana.

Le domande da porsi in generale sono le seguenti:

  • Dov’è localizzato il dolore?
  • Qual è la sua intensità?
  • Sono presenti gonfiore e arrossamento dell’alluce?
  • Si ha difficoltà ad indossare scarpe chiuse?

In base alle risposte già si potrà avere un primo quadro. Il dolore all’alluce può anche essere causato dal “famoso” alluce valgo, una patologia molto diffusa, soprattutto in ambito femminile. Altre cause possono inoltre essere eventi traumatici come incidenti o infortuni oppure ripetuti microtraumi come nel caso di scarpe troppo strette in punta e magari utilizzate per praticare attività sportiva.

Nessuno meglio di uno specialista ortopedico sarà in grado di trovare la causa del dolore all’alluce che afflige il paziente. Non esitate a contattare il Centro Ortopedico Sanitaria Bresciana per un’analisi approfondita del vostro piede.

Lascia un commento