Trattamenti delle patologie infantili degli arti inferiori: i plantari per i bimbi

Non è raro riscontrare patologie legate all’apparato locomotore nei bambini. Alcune patologie del piede, più di altre, sono anzi legate proprio alla fase di crescita della persona.

Una delle più diffuse è il piede piatto, condizione che può essere congenita e quindi ereditaria, ma nel bambino risulta fisiologica. Durante la crescita, infatti, il piede piatto ci aiuta ad avere una stabilità maggiore nell’appoggio, risultando quindi un vantaggio. La formazione cambia veste in patologie qualora, nell’età compresa tra gli 8 e i 12 anni, il piede non assuma l’aspetto normale, ma resti prono, da qui la sindrome pronatoria.

Essendo delicata come patologia, una prima misura di trattamento è l’utilizzo dei plantari ortopedici. Inseriti all’interno della scarpa del bambino i plantari hanno lo scopo di sostenere il piede, ammortizzare i colpi e apportare correzioni e ottimizzare la funzione motoria.

L’utilizzo del plantare ortopedico nel bambino aiuta, quindi, a correggere le anomalie legate al piede, facendo assumere al bambino una posizione corretta e distribuendo il carico del peso in modo equo.

Ricorrere al plantare in età precoce comporta visite e controlli periodici per valutare e monitorare di volta in volta la funzionalità rispetto alla crescita rapida del piccolo paziente. Utile ai fini della buona riuscita della terapia è affiancare un programma di esercizi.

Centro Ortopedia Sanitaria Bresciana – Plantari Bimbi

Al Centro Ortopedia Sanitaria Bresciana, grazie all’utilizzo di tecnologie innovative, possiamo effettuare analisi precise che ci aiutano a stilare i plantari su misura per il piede del tuo bambino,oltre a un sistema di video analisi per valutare e controllare in modo costante l’appoggio plantare e i segmenti corporei per aiutare la crescita del tuo bambino nel modo migliore e con l’ausilio delle terapie fornite dai migliori specialisti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *